Coronavirus. La forza dei ragazzi

Coronavirus, la forza dei ragazzi: hanno imparato dai giochi a vivere nella trincea del virus. Di malumore a volte, spesso sdraiati, ma è ovvio per delle pile di energia trattenuta. Ma sono anche soldati ligi alle regole, capaci di consolarci e di ridere. Di nominare la paura e di affrontarla.
Di seguito l’articolo di Concita De Gregorio da La repubblica del 3 aprile 2020.
http://www.bibliotecafabricadiroma.it/wp-content/uploads/2020/04/concita_030420.pdf